Calciomercato.com

Juvemania: 'La Federazione è contro di noi, Ceferin ha detto a Gravina che vuole la Juve fuori dalle coppe'

Juvemania: 'La Federazione è contro di noi, Ceferin ha detto a Gravina che vuole la Juve fuori dalle coppe'

  • Marcello Chirico
  • 513
Lunedì 22 maggio è stato un giorno nerissimo per la Juventus. E' successo di tutto e di più, tra aule di tribunale e campo, con la squadra di Allegri sconfitta 4-1 dall'Empoli. L'umore dei giocatori, dopo aver saputo a pochi minuti dal calcio d'inizio della penalizzazione di dieci punti, era sotto i piedi, ma tutti sapevano che sarebbe arrivata un'altra mazzata e che sarebbe potuta essere più pesante. Invece non è stato così, vincendo le tre partite restanti, contro Empoli, Milan e Udinese, la Juve avrebbe avuto una chance di rientrare tra le prime quattro, ma non ho sfruttato l'occasione, perdendo la prima delle tre finali. A volte mi chiedo: Allegri è un problema, va bene, ma questi giocatori non potrebbero provare a fare qualcosa in più? L'unico da salvare è stato Chiesa, bisogna ripartire da lui. Molti dei giocatori attuali non sono da Juventus.

Per quanto riguarda il filone plusvalenze, tutti noi ci aspettavamo la penalizzazione, sapevamo che sarebbe arrivata. La Christillin, che è dentro la Uefa, lo aveva anticipato. La Uefa vuole la Juve fuori dalle coppe, è il compito che Ceferin ha assegnato a Gravina. La Federazione è contro la Juve, non è al di sopra delle parti. Non lo è mai stata. Anche nel 2006, quando ha fatto una cosa ignobile. La Federazione vuole massacrare la Juve. E non è finita qui.


 

Altre notizie