166
Rabiot è sicuramente una pedina utile per lo scacchiere di Allegri. Il nazionale francese gioca praticamente sempre perché è l’unica mezzala sinistra in rosa. Ma è il rendimento a destare più di una perplessità: mai propositivo e decisivo, anche nell’ultima gara contro la Fiorentina non ha convinto. Adrien guadagna tanto e rende poco, l’addio a gennaio è un’opzione da tenere in grande considerazione.


Ascolta "Juventus, arriva la comunicazione per Rabiot: i 15 milioni e il legame con Ancelotti" su Spreaker.


TRA NEWCASTLE E VALUTAZIONE- La Juventus vuole rifarsi il look nel mercato di gennaio. Il reparto dove verranno fatti dei correttivi è il centrocampo. L’idea di Cherubini è quella di regalare ad Allegri un paio di innesti di grande qualità. Per riuscire nella missione il club bianconero dovrà lavorare bene anche in uscita e il nome di Rabiot può diventare il vero ago della bilancia. L’ex Psg è sul mercato con una valutazione che si aggira sui 15 milioni di euro, ci sono stati dei contatti con l’ambizioso Newcastle. Ma Adrien vorrebbe una nuova esperienza in un club di livello superiore, una strada porta al Real Madrid di Ancelotti. La sensazione è che l’addio alla Juventus sia solo una questione di tempo.