Calciomercato.com

  • Juve-Frosinone, la MOVIOLA: manca un giallo al diffidato Vlahovic. Regolare il gol di Rugani

    Juve-Frosinone, la MOVIOLA: manca un giallo al diffidato Vlahovic. Regolare il gol di Rugani

    Juventus-Frosinone è il lunch match domenicale della 26esima giornata della Serie A 2023/24 e sarà arbitrato dal signor Antonio Rapuano della sezione di Rimini che in stagione ha già arbitrato la formazione bianconera nel successo 3-0 sull'Udinese (diventuo poi celebre per le analisi anti-doping di Pogba), che non ha ancora incrociato i gialloblù in stagione e che ha diretto recentemente la finalissima di Supercoppa Italiana Napoli-Inter. Calciomercato.com vi fornirà live la moviola degli episodi più discussi della gara.

    LA DESIGNAZIONE COMPLETA
    Rapuano
    Mokhtar-Laudato
    IV: Zufferli
    VAR: Mazzoleni
    AVAR: Di Bello

    PRIMO TEMPO
    3' GOL - Tutto regolare sul gol di Vlahovic. McKennie parte in posizione regolare al momento del lancio e serve un assist con palla arretrata per l'accorrente Vlahovic.
    5' GIALLO a Bremer fra le polemiche. Intervento falloso del difensore brasiliano dal limite dell'area su Cheddira. Tante le proteste del giocatre che accusa l'attaccante di aver simulato ma il fallo c'è ed è giusto il cartellino per spa.
    9' Manca il giallo a Mazzitelli. Il centrocampista del Frosinone ferma con una trattenuta all'altezza del collo McKennie che lo aveva saltato.
    14' GOL - Tutto regolare anche sul gol di Cheddira con Brescianini in perfetta posizione e l'attaccante libero di colpire di testa a centro area.
    18' - Cambiaso scaraventa via il pallone dopo un fischio di Rapuano che lo grazia del cartellino.
    20' - A terra Valeri per un contatto con Mckennie in mezzo al campo, protese del Frosinone. Rapuano non fischia, ma il fallo c'era
    21' - Breve controllo del Var per quanto successo nell'area del Frosinone dopo il calcio d'angolo. Tutto regolare. 
    27' GOL - Breve check var sul 2-1 di Brescianini, ma il gol è regolare
    39' - Soulé fermato in fuorigioco e in posizione favorevole, ma la chiamata dell'assistente lascia molti dubbi.
    42' - Altro errore degli assistenti di Rapuano. Questa volta chiamata una rimessa dal fondo su colpo di testa di Cambiaso al limite, ma la palla non era uscita.

    SECONDO TEMPO
    52' - Rimane a terra Soulé e costringe Rapuano ad interrompere il gioco. Lo scontro con Rugani è però un semplice contrasto nulla di falloso.
    53' - Manca un giallo a Dusan Vlahovic che è anche diffidato. L'attaccante senza mai guardare la palla cerca di prendere posizione su Mazzitelli colpendolo col gomito al volto. Curiosità: immediatamente ripreso da Allegri per il rischio preso.
    58' - Chiesa a contrasto con Cheddira cade a terra mimando un colpo al volto che in realtà non c'è. La mano di Cheddira è sulla spalla e Rapuano giustamente lo invita a rialzarsi.
    64' - Giallo a Valeri. Il laterale blocca con il corpo in body checkl l'1-2 di McKennie. Giusta l'ammonizione.
    69' - Giallo anche a Cerofolini. Il portiere ospite perde di nuovo tempo sul rinvio e Rapuano, dopo le minacce precedenti, lo ammonisce.
    74' - Vlahovic si divora il 3-2 solo davanti a Cerofolini in girata, ma giusta la chiamata dell'assistente che ferma tutto per fuorigioco.
    94' - GOL: Regolare il gol di Rugani che parte da posizione regolare sull'assist di Vlahovic di testa su corner.

    Altre Notizie