Calciomercato.com

  • Juvemania: Chiesa è l'esempio di cosa non funziona con Allegri

    Juvemania: Chiesa è l'esempio di cosa non funziona con Allegri

    • Marcello Chirico
    I tifosi della Juventus sono contenti e soddisfatti della vittoria raggiunta in extremis col Frosinone? E lo sono davvero anche i dirigenti della Juventus?

    Personalmente, non lo sono affatto, perché al di là del ritorno a quel #finoallafine che un po' il marchio di fabbrica bianconero, anche la prestazione coi ciociari è stata negativa, e la Juventus ha rischiato anche questa volta di perdere in casa altri punti contro una squadra che - come Empoli, Udinese e Verona - lotta in zona retrocessione e domenica pomeriggio avrebbe addirittura meritato di uscire imbattuta dall'Allianz, perché ha saputo osare e proporre un calcio sotto certi aspetti migliore di quello juventino.



    Non posso quindi pensare che le dichiarazioni rilasciate da Giuntoli a fine partita rispecchino realmente il pensiero della dirigenza juventina, ovvero che vada tutto bene così Madama la Juventus. Che il posto Champions sia soddisfacente e che l'intenzione sia davvero quella di proseguire con Allegri. Il quale resta di sicuro un tecnico esperto e navigato ma che attualmente alla Juventus non sembra in grado di proporre nulla di nuovo, tantomeno di migliorare questa squadra. E' vero che ha valorizzato dei giovani, ma altrettanto non riesce a farlo coi giocatori già affermati che sotto la sua guida stanno progressivamente peggiorando. Vedi Chiesa, che Allegri continua a vedere 2° punta e a rendere poco o nulla in quel ruolo, un incaponimento che non fa bene al giocatore e, di riflesso, alla squadra stessa. Basta osservare la differenza di rendimento di Chiesa in Nazionale, dove Spalletti lo fa giocare nel suo ruolo più naturale e ne ottiene il massimo. E un analogo discorso lo si potrebbe fare per Locatelli o altri.

    Da qui la convinzione che Giuntoli, nel post gara col Frosinone, abbia detto una bugia bianca, ma che a microfoni e telecamere spente pensi tutt'altro.

    Altre Notizie