Calciomercato.com

  • Calciomercato/Getty Images
    Juventus, prima offerta all'Atalanta per Koopmeiners: i dettagli

    Juventus, prima offerta all'Atalanta per Koopmeiners: i dettagli

    • Daniele Longo
      Daniele Longo
    La Juventus non vuole perdere tempo sul mercato ed è già al lavoro per costruire una squadra competitiva ai massimi livelli per Thiago Motta. Ridurre il gap dall’Inter in una sola sessione sarà certamente una missione difficile ma Cristiano Giuntoli ha le idee chiare su dove intervenire e con quale strategia. Ecco perché è già partita l’operazione Teun Koopmeiners con l’Atalanta. 

    PRIMA OFFERTA - La stagione appena conclusasi con il trionfo in Europa League della Dea è stata anche quella della definitiva consacrazione di Koopmeiners. Oggi l’olandese è un giocatore completo che sa fare sia il mediano davanti alla difesa che il trequartista. E segna, tanto: 12 gol in campionato e 3 in coppa Italia. La Juventus ha formulato la prima proposta per Teun: 40 milioni di base fissa più 5 di bonus. Pochi per un’Atalanta che non ha intenzione di smuoversi da quota 60.

    TRATTATIVA - La sensazione è che serviranno nuovi contatti alla Juventus per trovare una quadratura con l’Atalanta. Cristiano Giuntoli sta valutando la possibilità di inserire una o più contropartite: una di queste potrebbe essere Dean Huijsen, gioiellino olandese classe 2005 che tanto piace ai Percassi.

     Ascolta "Juventus, prima offerta all’Atalanta per Koopmeiners: tutti i dettagli" su Spreaker.

    Commenti

    (308)

    Scrivi il tuo commento

    Fabio Pio Piemontese
    Fabio Pio Piemontese

    Non vedo perché fare polemica. Da juventino sono felice per l’Atalanta e bisognerebbe fare solo i...

    • 2
    • 0

    Altre Notizie