24
Stasera, alle 18, va in scena allo Stadium il primo atto della sfida Scudetto tra Juventus e Roma, le due grandi rivali della passata stagione e capoclassifica a punteggio di questo campionato dopo 5 turni. Poca pretattica da parte di entrambi gli allenatori, che dovrebbero rispettare tutte le indicazioni della vigilia e schierare le migliori formazioni a disposizione, tolti gli indisponibili di lunga data. Allegri recupera Caceres per la difesa, preferisce Asamoah ad Evra e Vidal a Pereyra e conferma la coppia d'attacco Llorente-Tevez. Si rivede Pirlo in panchina. Nella Roma, fuori De Sanctis, Castan e De Rossi, rimpiazzati da Skorupski, Yanga-Mbiwa e Keita; Florenzi vince il ballottaggio con Iturbe e completa il tridente con Totti e Gervinho. Arbitra Rocchi di Firenze.

JUVENTUS-ROMA, PROBABILI FORMAZIONI (ore 18)

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Llorente, Tevez.

ROMA (4-3-3): Skoruspski; Maicon, Manolas, Yanga-Mbiwa, Cole; Pjanic, Keita, Nainggolan; Florenzi, Totti, Gervinho.