Calciomercato.com

  • Juventus, torna una bandiera: il punto su Chiellini e Del Piero

    Juventus, torna una bandiera: il punto su Chiellini e Del Piero

    • Redazione CM
    Novità in arrivo in casa Juventus. Sarà un'estate calda non solo in panchina, i bianconeri sono pronti a inserire in società volti nuovi, che possano lavorare in simbiosi con il Football Director Cristiano Giuntoli. Uomini di fiducia per l'ex Napoli, che con con il direttore sportivo Giovanni Manna e con il capo scout Matteo Tognozzi non ha nessun tipo di problema, ma spinge per un cambiamento. Agevolato dagli stessi Manna e Tognozzi, che hanno la valigia in mano, con il primo che ha accettato il ruolo di direttore sportivo del Granada e il secondo è vicino a diventare il nuovo direttore sportivo del Napoli.

    POMPILIO E STEFANELLI - Sono due i nomi che dovrebbero presto iniziare a lavorare per la Juventus, il primo è Giuseppe Pompilio, braccio destro di Giuntoli dai tempi del Carpi, in scadenza a giugno con il Napoli. Fino all'anno scorso è stato l’uomo di raccordo tra Giuntoli e Andrea Chiavelli, storico collaboratore di Aurelio De Laurentiis. Il secondo è Stefano Stefanelli, attuale direttore sportivo del Pisa. Ex attaccante con una carriera tra Serie C e D, una volta ritiratosi si è laureato in Giurisprudenza e ha iniziato la sua avventura da dirigente alla Vis Pesaro. Quindi il Carpi e, nel 2020, l’arrivo al Napoli come responsabile dell’Under 19. Dopo un anno, cambiò per la Pistoiese prima e il Cesena poi, sino allo sbarco a Pisa all’inizio della scorsa stagione.

    DEL PIERO E CHIELLINI - Con ogni probabilità tornerà alla Juve una bandiera. In passato si è parlato con insistenza di Alessandro Del Piero, ma oggi in pole position c'è Giorgio Chiellini. L’ex difensore sta maturando la sua prima esperienza dirigenziale a Los Angeles, dopo aver annunciato l’addio al calcio giocato a fine 2023, e sicuramente sino all’estate resterà in California per permettere alle figlie di completare l’anno scolastico. Ma è pronto a rispondere presente e a fare le valigie destinazione Torino se dovesse chiamare la Juventus. L'ex difensore ritroverebbe in bianconero il fratello Claudio, che dovrebbe essere confermato come responsabile del progetto NextGen. 

    Commenti

    (55)

    Scrivi il tuo commento

    Utente CM 224852
    Utente CM 224852

    Solita società per amicizia! Niente da vedere con il calcio moderno! Solita mediocrità!

    • 2
    • 0

    Altre Notizie