395
Juventus-Verona è il posticipo della quinta giornata di Serie A: fischio d'inizio alle 20.45, arbitra Fabrizio Pasqua, di seguito gli episodi da moviola analizzati da Calciomercato.com.


JUVENTUS – H. VERONA h.20.45
PASQUA
DE MEO – IMPERIALE
IV: GHERSINI
VAR: LA PENNA
AVAR: CECCONI

64' ANCHE RAMSEY CHIEDE UN RIGORE - Il centrocampista gallese chiede un penalty per una spinta di Lovato, che però non sembra essere tale da concederlo. Pasqqua fa giocare.

45' ANNULLATO GOL ANCHE A MORATA - Annullato un gol anche alla Juve: Cuadrado illumina per Morata, che supera Silvestri con un pallonetto delizioso. Pasqua prima convalida ma poi annulla per un fuorigioco dello spagnolo, rivisto al VAR. Seconda rete annullata di fila all'ex Atletico, dopo quella col Crotone.

36' BERNARDESCHI CHIEDE UN RIGORE - L'esterno della Juve viene strattonato in area da Ceccherini e perde l'equilibrio, chiedendo un penalty: per Pasqua l'intensità non è tale da determinare il fallo.

15' ANNULLATO GOL A COLLEY - Il Verona passa in vantaggio, ma Pasqua annulla il gol di Colley: sul cross dalla destra l'ex Atalanta è in fuorigioco.