Calciomercato.com

L'erede del Mahatma Gandhi: 'Tifo per la Juve, i guai che sta passando...'

L'erede del Mahatma Gandhi: 'Tifo per la Juve, i guai che sta passando...'

Sul Corriere della Sera, Aldo Cazzullo intervista Rahul Gandhi, erede della dinastia che ha come capostipite il Mahatma Gandhi. Sua nonna era la leggendaria Indira Gandhi, assassinata dalle guardie del corpo sikh. Suo padre era il primo ministro Rajiv Gandhi, ucciso dalle Tigri Tamil. Sua madre è Sonia, cresciuta a Orbassano, diventata leader del Partito del Congresso, che dopo aver governato per mezzo secolo ha ceduto il passo, anche sotto il peso degli scandali, ai nazionalisti hindu di Narendra Modi. Ora, Rahul Gandhi si riprende il ruolo naturale di capo dell’opposizione, a un anno dal voto politico in India.

Nell'intervista, Rahul Gandhi parla anche di calcio: "Per quale squadra tifo? Juve. E soffro per i guai che sta passando. Anche gli azzurri mi hanno deluso: dopo la vittoria agli Europei, mi aspettavo un grande Mondiale, invece… Come si fa a perdere con la Macedonia del Nord! Comunque in finale tifavo Argentina". 

Altre notizie