47
Non c'è stata sessione di mercato, negli ultimi due/tre anni, senza che il nome di Marcos Alonso sia stato accostato all'Inter. Storia di un ammiccamento che parte da lontano, di un profilo che piace da tempo ai dirigenti nerazzurri e con Antonio Conte in panchina, l'uomo che aveva portato lo spagnolo al Chelsea, è anche aumentato. Ora che l'ex commissario tecnico ha salutato per lasciare il posto a Simone Inzaghi, l'Inter si è informata nuovamente su Alonso, ideale per la fascia sinistra del 3-5-2 del nuovo allenatore. Anche per quest'estate, però, il tormentone rischia di non trasformarsi in un matrimonio. Tutto dipende da Achraf Hakimi...