31
L'Inter non lascia, anzi raddoppia. L'asse di mercato con il Sassuolo, infatti, potrebbe tornare di moda la prossima estate. Il primo nome caldo è quello di Stefano Sensi, sbarcato a Milano la scorsa estate in prestito con diritto di riscatto fissato a 27 milioni. A causa degli iniziali guai al polpaccio e delle ricadute successive, tuttavia, l'Inter non si è goduta in toto il centrocampista, motivo per cui iniziavano a circolare voci su un possibile mancato riscatto. 

IDEA - Il calciatore piace moltissimo a Conte, che punta su di lui anche per il futuro: secondo il Corriere dello Sport esiste un gentlemen agreement per un acquisto a titolo definitivo. Marotta sta pensando a un percorso alternativo: chiedere al Sassuolo di prolungare il prestito per un'altra stagione, rinviando il riscatto definitivo di Sensi al 2021

RADDOPPIA - Le idee, però, non si fermano qui: l'Inter, infatti, guarda con molto interesse anche a Manuel Locatelli. In neroverde, con De Zerbi, è arrivata la definitiva consacrazione dopo i mesi difficili al Milan: ora per lui possono riaprirsi le porte di una big. E l'Inter è in prima fila.