245
Indiscrezione bomba quella lanciata da Paolo Ziliani sulle colonne de Il Fatto Quotidiano a proposito del futuro della Juventus. L'addio di Leonardo Bonucci ha lasciato il segno nell'ambiente bianconero, la sconfitta nella finale dell'ultima Champions League di Cardiff ancora di più, e potrebbe portare ad altre conseguenze pesanti. Oltre ai vari Cuadrado e Alex Sandro, giocatori che potrebbero essere ceduti a loro volta, anche Fabio Paratici, direttore sportivo del club di Corso Galileo Ferraris voluto fortemente dall'ad Beppe Marotta nel 2009, sta meditano un'esperienza in un altro club

Una notizia che avrebbe del clamoroso, trattandosi di uno dei punti di riferimento del management dei campioni d'Italia e che andrebbe a rendere ancora più incerta la situazione a livello dirigenziale. Non va dimenticato, infatti, che a metà settembre potrebbe arrivare la squalifica con radiazione del presidente Andrea Agnelli, sotto inchiesta da parte della giustizia sportiva a causa dei rapporti con alcuni capi ultras legati alla n'drangheta.