5
E' un film di Marco Tullio Giordana, del 2003. Che quest'anno, quindi, compie 18 anni. Ispirato all'omonima raccolta di poesie di Pier Paolo Pasolini, La meglio gioventù racconta l'Italia dalla seconda metà degli anni '60 ai primi anni 2000, concentrandosi sui due figli della famiglia Carati, Matteo e Nicola. Una pellicola, quella del regista milanese, che è stata la più apprezzata dalla critica nel 2005. Come apprezzati ora sono i giovani calciatori italiani, che vanno a rappresentare La meglio gioventù del calcio italiano. 

Ieri Moise Kean ha segnato in Champions League, al Camp Nou, contro il Barcellona, con la maglia del Psg, nella fase a eliminazione diretta, diventando il terzo più giovane di sempre del nostro calcio. Al primo posto? L'amico e compagno d'azzurro Nicolò Zaniolo. E sono in grande compagnia, visto che alcuni di quelli che compongono la top 10, hanno scritto pagine importanti della storia del calcio mondiale. Con loro, Kean e Zaniolo, l'Italia può tornare a sognare. 

10. Simone Inzaghi alla Lazio: 24 anni.