48
Il calcio ha deciso di andare avanti anche nell'era della pandemia, questa è la settimana della Coppa Italia, il cui calendario è legato dalle scelte televisive. Ci sono però dei limiti che non devono essere superati: giocare per esempio Atalanta-Cagliari alle 21.15 di giovedì, a Begamo, con il freddo infernale di gennaio e con il rischio di andare oltre il 90' è un'esagerazione. Lo stesso discorso si può fare anche per le sfide di settimana prossima, Roma-Spezia e Lazio-Parma si giocheranno alle 21.15: una follia che merita 2 in pagella.