67
Nella partita tra Juventus e Lazio ci ha colpito un gesto, quello di Sergej Milinkovic-Savic: il centrocampista serbo ha chiesto il cambio a Inzaghi con i bianconeri in vantaggio. Un segno di resa, un gesto non da campione, con il tecnico che non ha ascoltato il suo giocatore, decidendo di lasciarlo in campo. Ottimo l'atteggiamento dell'allenatore biancoceleste, non quello del serbo: un campione non molla quando la squadra è in difficoltà. Per questo Milinkovic è da 4.