Commenta per primo
Juventus-Lazio sarà determinante in ottica corsa al quarto posto per i biancocelesti. Questi ultimi, con una gara in meno, da qui in avanti dovranno raccogliere più punti possibile passando anche da incroci difficili come quello all'Allianz Stadium. La sfida di domani sera sarà un "clasico" per uno dei top player a disposizione di Inzaghi. Si tratta di Sergej Milinkovic-Savic. Il Sergente, come riporta Il Corriere dello Sport, ha già affrontato 15 volte la Juventus.

Si tratta della squadra più affrontata da lui in carriera. Il gigante serbo dopo un inizio difficile (7 sconfitte in 7 gare) pian piano, come tutta la Lazio d'altronde, ha preso le misure agli avversari arrivando a vincere ed essere anche determinante nelle vittorie. Lo scorso anno infatti segnò il momentaneo 2-1 in campionato e siglò l'assist per il vantaggio di Luis Alberto in Supercoppa Italiana (poi alzata al cielo). Milinkovic è pronto per il suo "clasico" e Inzaghi spera di ritrovarlo decisivo come spesso accaduto in questa stagione 2020/21.