Il VAR continua a sollevare polemiche in casa Lazio. Ai micorofni di Elleradio, è intervenuto Daniele Portanova, ex difensore di Bologna e Genoa, tifoso biancoceleste: "Penso che la Lazio ce la possa fare, all’andata sono stati presi gol evitabili ma se entra in campo con la concentrazione e la cattiveria giusta, è una partita che si può portare a casa. Quanto mi piace questa Lazio di Simone Inzaghi? Da 1 a 10 direi 10, per il gioco, per come onora la maglia, per i risultati ottenuti. Poteva essere 11 senza VAR: non credo ci sia un piano per danneggiare la Lazio, ma le valutazioni sono state sfavorevoli alla Lazio. Oltre al rigore di Cagliari, che avrebbe dato anche cieco, mi è rimasto impresso il rigore concesso alla Fiorentina: sono episodi che tolgono punti e mettono il cammino in salita". Non solo, il VAR rischia di essere una variabile anche nella lotta Champions: "Spero che il VAR non faccia altri sbagli, innanzitutto. Al momento vedo ancora una lotta a tre fra Roma, Lazio e Inter, col Milan ancora un passo indietro. Spero che la Lazio arrivi terza e che il Milan arrivi quarto, diciamo…”.