Una nuova scoperta di Igli Tare, l'ennesimo colpo del direttore sportivo della Lazio. Dopo una stagione straordinaria con la maglia biancoceleste, Sergej Milinkovic-Savic è finito nel mirino dei migliori club d'Europa. Juventus, Real Madrid e Manchester United hanno inserito il serbo nella lista dei acquisti in vista della prossima stagione. Le squadre interessate al classe 1995 devono fare i conti con il presidente della Lazio Claudio Lotito e la sua 'bottega carissima'. Il numero uno biancoceleste ha, infatti, fissato prezzo del serbo a 150 milioni di euro e non vuole abbassare le pretese, proprio come accaduto tre anni fa con Felipe Anderson.

IL PRECEDENTE - "Milinkovic-Savic? Se la gente non ha i soldi non può comprare" ha dichiarato lo scorso 2 luglio Lotito. Un messaggio chiaro del presidente del club capitolino: non ha alcuna intenzione di scendere sotto il muro di 150 milioni di euro. Il contratto fino al 2022 del serbo rappresenta una sicurezza per il numero uno biancoceleste, che non molla la presa. Una strategia già utilizzata qualche anno con Felipe Anderson, che non però non è risultata vincente: dopo una lunga estate di trattative, è arrivato il no ai 50 milioni del Manchester United, con il brasiliano che è rimasto a Roma. Una scelta dettata dalla convinzione di Lotito di poter vendere il calciatore a cifre maggiori. Anderson non è, però, più riuscito a incantare come fatto nella stagione 2014/2015. Un rischio che Lotito è pronto a correre nuovamente con Milinkovic, sicuro di vincere la sua scommessa a differenza di quanto accaduto tre anni fa. 

GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com.