La Lazio non ci sta, e i tifosi si mobilitano. Ai microfoni di Radiosei sono gli Irriducibili a dare appuntamento a domenica 18 marzo alle ore 18,00 a Via Allegri (sede della FIGC), per esprimere tutta la contrarietà del tifo biancoceleste. COMUNICATO - Ecco il comunicato: " Fiorentina,Torino,Milan,Juve,Cagliari, senza contare le partite portate a casa comunque,nonostante clamorosi errori. Ogni Lunedi siamo costretti a far i conti con episodi arbitrali a nostro sfavore. Vorremmo occuparci di altro, ma di fronte ad un palese insulto alla nostra intelligenza,non possiamo restare a guardare. Per non essere complici di questi squallidi quanto miserabili giochetti di potere, l'appuntamento è per Domenica 18 Marzo H.18.00 a via Allegri sotto la federazione. Sit in di protesta contro una gestione del gioco calcio e della classe arbitrale ridicole e poco chiara. Come tanti anni fa, quando ci prendemmo uno scudetto, a difesa della Lazio per prenderci un posto in champions che ci spetta. Adesso è il momento di far ricordare a lor signori, chi sono i tifosi della Lazio. Irriducibili Lazio".