Il momento della verità è arrivato, l'Inter batte 3-2 la Lazio e vola in Champions League, grazie al quarto posto conquistato per gli scontri diretti (entrambe a 72 punti) : dopo le gare di ieri e del pomeriggio, è terminata questa sera la 38esima e ultima giornata del campionato di Serie A, con il posticipo dello Stadio Olimpico di Roma tra i biancocelesti di Simone Inzaghi e i nerazzurri di Luciano Spalletti, andato in scena alle 20.45. Nello spareggio Champions League trionfa l'Inter per 3-2 in rimonta:  i biancocelesti si classificano infatti al quinto posto per gli scontri diretti, mentre l'ultimo valido per la qualificazione diretta alla massima competizione europea va ai nerazzurri. Serviva la vittoria e vittoria, in rimonta, è stata: l'Inter supera la Lazio e raggiunge la qualificazione. Partita emozionante, con i capitolini che meritavano qualcosa di più: vanno in vantaggio per due volte, prima con l'autorete di Perisic, poi col contropiede di Felipe Anderson, che vanifica il pari di D'Ambrosio su corner. Occasioni per Immobile e Luiz Felipe, poi il blackout, dopo il palo di Milikovic-Savic su punizione: prima arriva il pari di Icardi su rigore, a causa di un fallo di de Vrij (futuro nerazzurro), poi il sorpasso firmato da Vecino di testa su corner, dopo il rosso a Lulic. I biancocelesti in campionato non perdevano da dieci giornate (era il 3 marzo, dopo sono arrivate 5 vittorie e 5 pareggi), mentre l'Inter era reduce da due ko nelle ultime tre partite. Sfida nella sfida, quella tra i due capocannonieri della Serie A: da una parte il rientrante Ciro Immobile, che ha saltato le ultime due partite di campionato e si ferma quota 29 gol in campionato, dall'altro Mauro Icardi, che lo raggiunge. Sfida numero 150 in Serie A tra Lazio e Inter: il bilancio vede in vantaggio i nerazzurri con 62 successi a 35, mentre 53 sono stati i pareggi. L’Inter ha vinto cinque delle ultime nove partite di Serie A contro la Lazio: due pareggi e due vittorie biancocelesti completano il parziale. Lazio e Inter si erano incontrate solo tre volte nella storia della Serie A all’ultima giornata in casa dei biancocelesti: tre vittorie per la Lazio, nel 2012 (campionato a 20 squadre), nel 2002 (campionato a 18 squadre) e nel 1935 (a 16 squadre). Mauro Icardi ha segnato cinque gol in Serie A contro la Lazio, ma questo è il primo all'Olimpico.