Obiettivo centrato, la Lazio di Simone Inzaghi va in Europa League. L'allenatore biancoceleste, ai microfoni di Sky Sport 24, ha commentato il match contro il Marsiglia.

STRAKOSHA - "Nel primo tempo si è sofferto un po’, ma nulla di che. Nel finale poi ha salvato Strakosha: è stato splendido".

CORREA - "Correa-Immobile? Sono tutti complementari. Correa è forte e mi mette in difficoltà. Abbiamo la fortuna di fare le Coppe, così giocano tutti. Il nostro obiettivo era passare il turno, ci siamo riusciti, siamo felici".

CAICEDO KO - "Anche Caicedo ha fatto benissimo. Felipe ha avuto un risentimento all’adduttore ed ho preferito non rischiarlo, non so se recupera per Sassuolo".

LUIS ALBERTO - "Luis Alberto sta rientrando nei migliori dei modi. Ogni volta faccio delle scelte. Ha rallentato un po’, ma è un ragazzo generoso, non si è mai tirato indietro anche quando non stava benissimo. Tornerà al meglio. La concorrenza è cresciuta, certo".

MILINKOVIC - "MIlinkovic sta crescendo. Ci sono giocatori importanti".

DIFESA - "Wallace domenica ha fatto bene, stasera non l’avrei mai tolto, ma aveva un problema al gluteo. Ho preferito fare la sostituzione. Ho preservato Radu che aveva dato la sua disponibilità a giocare. Dobbiamo continuare così, il campionato è importante. Inizialmente avevo pensato di giocare con Felipe Luis centrale, Wallace destra e Acerbi a sinistra. Poi ho preferito tenere Francesco, che ci dà garanzie e sia in grado di leggere bene le situazioni. Anche oggi è stato bravissimo".