Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, parla a Sky Sport dopo il ko per per 2-1 contro il Genoa: "Ci mancano tanti giocatori, è un dato di fatto, ma non deve essere un alibi. La squadra ha fatto un'ottima partita, non avrebbe meritato di perdere. Il calcio non ti perdona. Sullo 0-1 dovevamo essere più cattivi, abbiamo avuto l'occasione con Correa e la traversa di Badelj. Poi abbiamo preso l'1-1 su un rimpallo fortuito. La partita è stata fatta, c'è rammarico, ci dispiace commentare una sconfitta. Badelj? Ha fatto un ottimo match, è un periodo che sta sempre meglio. Ci ha impiegato il suo tempo per ambientarsi, è arrivato senza aver fatto la preparazione. Sono contento di lui, la sua presenza in campo potrà aumentare. Lui e Leiva insieme? Sono due giocatori intelligenti".