Commenta per primo

"Prometto. Se vinco lo scudetto con la Lazio, sposo Miriam (Della Guardia, la sua compagna, ndr). Se arriva il tricolore, convoleremo a nozze. E' un momento fantastico. Anche se abbiamo perso il derby, nulla è compromesso. Che cosa posso chiedere di più dalla vita?".

Sul numero di "Chi" in edicola domani, Stefano Mauri, leader della Lazio capolista, si confessa. Dei colleghi dice: "Alessandro Nesta? Mi ispiro a lui, che andò via per salvare i conti della squadra. Un vero numero uno".