Commenta per primo

La Lazio, il Parma e Gabriele Sandri. Tre storie che si intrecciano. C'erano gli emiliani quattro anni fa quando i biancocelesti, due settimane dopo l'uccisione del tifoso, vinsero con un gol all'ultimo respiro di Firmani che poi corse sotto la Nord a baciare l'immagine di Gabbo. A cinque giorni dal quarto anniversario della tragedia la storia si ripete. Questa volta l'eroe è Klose che, con una discesa travolgente ha ispirato il gol partita di Sculli che regala alla Lazio il primato. 'Un gol facile e pesante', spiega sorridente l'attaccante, che leggendo la classifica inizia a sbilanciarsi: 'Lottiamo per arrivare fino alla fine e non ci precludiamo niente'.

(Leggo - Edizione Roma)