Commenta per primo

 

Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, parla del derby di domenica prossima, conscio del peso tutto particolare di questo match: "Il derby di Roma è un campionato a sè in Italia - dice Tare - Noi scendiamo in campo solo per vincere, perchè chi ha vissuto questa gara sa bene cosa vuol dire vincerla.  Ieri sono riusciti a sbloccarsi i nostri attaccanti, Kozak, Floccari e anche Zarate ha fatto una buona prestazione, attendevamo queste risposte e ora siamo fiduciosi per domenica, non sarà una partita facile perchè giochiamo contro una grande squadra e dovremo fare molta attenzione, Era importante fare risultato, ci tenevamo a questo cammino in Europa e alla vigilia del derby ci tenevamo ad una vittoria che poteva darci tanta fiducia".