13
Lazio-Torino si dovrà giocare. Almeno questa è stata la decisione dell Giustizia Sportiva dopo la mancata disputa causa Covid. Inevitabile, dopo il precedente di Juventus-Napoli. Eppure, come sappiamo, il club biancoceleste ha fatto ricorso per chiedere la vittoria per 3-0 a tavolino. Il Corriere dello Sport fa il punto della situazione: il 13 maggio il Collegio di Garanzia del Coni emetterà il verdetto, mentre il 18 o il 19 maggio dovrebbe disputarsi il match. Praticamente a fine campionato. Con il Torino pienamente coinvolto nella lotta per non retrocedere. Per questo il Cagliari e altre società stanno chiedendo a gran voce che Lazio-Toro si giochi il prima possibile, per non falsare troppo la corsa-salvezza. Cairo si è pure detto disponibile, Lotito invece è irremovibile: le vie legali faranno il loro corso fino in fondo, poi si potrà pensare a giocare. Appena prima dell'ultima giornata.