Calciomercato.com

  • Lazio, Tudor studia una mossa a sorpresa per il derby

    Lazio, Tudor studia una mossa a sorpresa per il derby

    Esordio al derby in piena emergenza per Igor Tudor. Il tecnico della Lazio sta studiando possibili soluzioni in vista della stracittadina di sabato per far fronte alle diverse assenze. L'ultimo ad essersi fermato per infortunio è Mattia Zaccagni, che ha alzato bandiera bianca dopo 8 minuti all'Allianz Stadium di Torino, nella semifinale d'andata di Coppa Italia. Un importante trauma distorsivo alla caviglia, con interessamento dei legamenti, che lo terrà fuori per almeno un mese e che apre un grande interrogativo tattico per l'allenatore biancoceleste: chi far giocare al suo posto?

    Le alternative di ruolo sarebbero Pedro e Isaksen, considerando che Felipe Anderson dovrà per forza essere dirottato ancora sulla fascia, a causa della carenza degli esterni per il 3-4-2-1. C'è anche l'opzione Kamada, che però sembra convincere di meno. E poi c'è una mossa a sorpresa che suggerisce oggi Repubblica, nelle pagine della Cronaca di Roma: l'avanzamento di Mattéo Guendouzi sulla trequarti. Una soluzione che si è già vista nello spezzone finale di partita contro la Juventus due giorni fa e che potrebbe essere replicata dopodomani. La fisicità del francese potrebbe aiutare non solo nel pressing alto, ma anche per dare maggior peso a un reparto avanzato che nella doppia sfida ravvicinata con i bianconeri ha mostrato tante difficoltà al cospetto di difese fisiche e rocciose. A quel punto sarebbe automatico l'impiego di Vecino in mediana al fianco di Cataldi o di Kamada

    Commenti

    (3)

    Scrivi il tuo commento

    Utente Cm 520950
    Utente Cm 520950

    io farei Casale romagnoli gila marusic Vecino cataldi felipe guendozi zaccagni castellanos

    • 0
    • 2

    Altre Notizie