Commenta per primo
Niente riscatto finale per la Lazio Women. La Serie A delle biancocelesti si chiude esattamente come era cominciata: con una sconfitta netta. Quella di oggi, contro la Roma, poteva essere la partita per dare un sussulto finale ad una stagione disastrosa, che già da due giornate aveva sancito la matematica retrocessione delle biancocelesti. Invece al Fersini nel derby è arrivato un secco 0-3 per le giallorosse - tecnicamente troppo superiori - nonostate il carattere e l'orgoglio mostrato in campo dalle ragazze di Catini.

Di Mijatovic dopo quaranta secondi il gol del vantaggio. Poi Pirone al 27' e al 65' Haug chiudono i conti. Ritorno in cadetteria per le aquilotte, condannate per lo più da un girone d'andata disastroso. Nella seconda parte del campionato invece qualcosa di buono si è cominciato ad intravedere, sotto il punto di vista del gioco e delle prestazioni. Non sufficiente alla salvezza, ma necessario in vista del prossimo anno, dove l'esperienza accumulata in questi mesi potrà fare la differenza per provare un immediata risalita tra le grandi.