Commenta per primo
Lecce-Inter 1-2

Falcone 7,5: grandi parate su Dimarco, sul colpo di testa di Dzeko e sul tiro di Lautaro. Sempre preciso nelle uscite. Solo un gol fortuito gli nega la gioia.

Gendrey 6: non spinge quanto potrebbe sulla fascia ma compensa con qualche buon intervento difensivo.

Baschirotto 6: qualche errore sul gol ma durante il match è bravo a limitare Lukaku.

Cetin 5,5: anche lui posizionato male sul gol, perde un pallone che può costare il raddoppio. Poi costretto ad uscire per infortunio.

(dal 21’ p.t. Blin 6-: entra a freddo, dimostrandosi pronto negli interventi e da un suo anticipo parte l’azione del pareggio. E' compartecipe con il compagno di reparto nel perdersi Dumfries.)

Gallo 5,5: soffre prima Darmian e poi Dumfries sulla sua fascia, sia sul gol che in altre occasioni.

Bistrovic 6: meno vivace nel primo tempo, ritrova il suo dinamismo nel secondo e si rende pericoloso su punizione.

(dal 29’ s.t. Listkwowski sv)
Hjulmand 6,5: ottima prestazione soprattutto per i palloni recuperati e il continuo pressing. Determinante a salvare in scivolata una conclusione a botta sicura.

Gonzalez 6: cerca di fare densità a centrocampo per limitare un avversario difficile come Barella.

(dal 29’ s.t. Helgason sv)

Strefezza 6,5: si muove su tutto il fronte offensivo e cerca la giocata vincente. 

Ceesay 7: nel primo tempo si sbatte con De Vrij e guadagna punizioni, poi gli basta un'imbucata di Di Francesco per segnare al debutto. Impegno premiato.

(dal 17’ s.t. Colombo 5,5: poco servito, si nota solo per il giallo preso.)

Di Francesco 6,5: tanta corsa concretizzata con l’ottimo assist che taglia la difesa avversaria.

(dal 29’ s.t. Banda 6-: al primo pallone toccato impegna Handanovic. Ottima presentazione ma il calo del resto della squadra lo limita)


All. Baroni 6+: inizio partita in salita con il gol a freddo ma la squadra non si scompone, subisce poco e guadagna campo con personalità fino a raggiungere il pareggio in un secondo tempo promettente che non preclude persino la vittoria. Nelle difficoltà la difesa ha avuto qualche indecisione ma Blin, subentrato all’ennesimo infortunato nel ruolo, tiene il reparto. In avanti Di Francesco e Strefezza impacchettano per Ceesay. Solo un gol fortuito nega ai suoi un gran risultato ma è solo una flebile macchia su un’ottima prestazione. Ad maiora mister!