Commenta per primo

Il centrocampista argentino Piatti parla del suo momento e della sfida tra Lecce-Catania: “Da un punto di vista fisico mi sento bene, so, però, che posso migliorare, sono tranquillo perché con il lavoro di ogni giorno posso farlo. Un primo bilancio di queste prime gare in Italia? Delle differenze tra Argentina ed Italia ci sono; a me piace giocare in avanti, dal centrocampo in su, però, mi rendo conto che qui in Italia devi aiutare la squadra nella fase difensiva e con il mister stiamo lavorando su questo. Contro il Catania dovremo fare la stessa partita che abbiamo fatto a Palermo, cercando sempre la porta avversaria".