Commenta per primo
La questione Juve-Napoli è al centro dell'attenzione in questi giorni. Specialmente dopo il verdetto di ieri da parte del giudice sportivo che ha decretato il 3-0 a tavolino in favore dei bianconeri. Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto l'AD della Lega Serie A, Luigi De Siervo. Queste le sue parole:

L'ACCADUTO - "La nostra mission è finire il campionato. Come Lega non potevamo rimandare la gara tra Juve e Napoli. Il protocollo funziona, tutti rispettano le regole, ma a Napoli come emerge dagli atti c'è stato un cortocircuito".

LA POSIZIONE DELLA LEGA - "La Lega serie A non c'entra nulla. Il nostro obbligo è rimanere soggetti terzi. Le carte non consentivano di spostare la partita. Dobbiamo andare avanti rispettando il protocollo. Se non finisce il campionato purtroppo fallisce il calcio".