276
Leonardo punta il dito contro l'arbitro francese Bastien. Il dirigente brasiliano del Milan ha dichiarato a Sky dopo la sconfitta sul campo dell'Olympiacos: "Siamo fuori dall'Europa League per una serie di errori dell'arbitro. Il rigore del 3-1 è inesistente, inoltre andava annullato il loro primo gol perché battono il calcio d'angolo in maniera irregolare. Serviva il Var. Ogni volta che andavamo in attacco c'era un rumore incredibile per disturbarci, è contro il regolamento. E' un'eliminazione ingiusta".