Commenta per primo
Prosegue il campionato spagnolo e ad aprire la seconda giornata della Liga due partite che si disputeranno questa sera. Alle 20 l'Espanyol ha ospitato il Rayo Vallecano, due squadre che l'anno scorso hanno concluso il campionato a pari punti. Entrambe arrivano da un pareggio nell'esordio stagionale. Da sottolineare in particolare il punto ottenuto dal Rayo al Camp Nou contro il Barcellona che si aggiunge alla vittoria  contro l'Espanyol di questa sera ottenuta con il punteggio di 2-0. Decisivi i gol di Palazon e Ciss, nel primo tempo due espulsioni, Leujene per gli ospiti mentre nell'Espanyol cartellino rosso diretto per Gomez. 

A seguire c'è stato il match tra Siviglia e Valladolid. Il Siviglia era chiamato a una reazione dopo la sconfitta contro l’Osasuna ma il risultato non può soddisfare la squadra allenata da Lopetegui. Finisce 1-1 la gara contro il Valladolid, un pareggio agguantato negli ultimi minuti grazie alla rete di Kekir su un erroraccio di Sergio Asenjo. Pochi minuti prima, all’80esimo, il Valladolid era passato in vantaggio con un bel tiro dal limite dell’area di Anuar. Finale di partita molto nervoso con ben 8 minuti di recupero. Da sottolineare il debutto con la maglia del Siviglia di Isco; l’ex Real Madrid è entrato nel corso del secondo tempo al posto del Papu Gomez.