Commenta per primo

Questo Montpellier fa davvero sul serio. Dopo il pareggio deludente di Brest dello scorso weekend,  gli uomini di Girard, privi del bomber Giroud, vincono 3-1 ad Ajaccio e tornano in vetta alla classifica, grazie anche alla sorprendente sconfitta del Lione a Caen.  Si rialza in classifica il Marsiglia che trova la prima vittoria in Ligue 1 contro la neopromossa Evian, travolta da uno straordinario Loic Remy, che con una doppietta salva la panchina di Deschamps.

Nella giornata degli otto cartellino rossi e degli altrettanti rigori fischiati, ritorna alla vittoria il Paris Saint-German, 2-1 contro il Nizza, in un match deciso da tre rigori. Quelli segnati da Nené e Gameiro, al quarto centro in sette partite, e quello trasformato dall'ex Boca Juniors Monzon, al terzo gol (sempre su rigore) in due partite. Goleada del Rennes a Sochaux, con Montano assoluto protagonista, mentre il Lille del solito Hazard pareggia a Bordeaux.