Calciomercato.com

Frosinone-Genoa 2-1, Monterisi all'ultimo respiro. Doccia gelata per Gilardino

Frosinone-Genoa 2-1, Monterisi all'ultimo respiro. Doccia gelata per Gilardino

  • Redazione CM
  • 25
Che partita allo Stirpe, dove va in scena Frosinone-Genoa. Dopo i gol di Soulé e Malinovskyi, decide la partita il gol di Monterisi, entrato nella ripresa al posto di Marchizza. La sua rete vale tre punti. I ciociari, al momento, salgono a 18 punti.

PRIMO TEMPO - Parte forte il Genoa con Puscas che si mangia l’1-0 da due passi, consegnando di fatto il pallone a Turati. Poi tocca a Malinovskyi, che in calcia in area, ma Turati blocca. La partita non presenta grande spettacolo fino al 34’, quando Soulé, da posizione defilata lascia partire il sinistro sorprendendo Martinez, che smanaccia. Palla in rete e 1-0 Frosinone. Passano appena quattro minuti e il Genoa trova il pareggio con una sassata da lontano di Malinovskyi. 

SECONDO TEMPO - Il Frosinone cerca di ribaltare l’andamento della gara. Ibrahimovic tenta un tiro dalla distanza, ma non riesce a sorprendere Martinez. Al 57’ Thorsby si divora un gol da posizione ravvicinatissima, quasi un rigore in movimento. Al 68’ ancora Malinovskyi, ancora da lontano, ma su punizione: pallone che si stampa sull’incrocio dei pali. All’86’ sospetto tocco di mano di Dragusin in area Genoa, ma l’arbitro lascia proseguire. Al 94' arriva il colpo del Frosinone, che con Monterisi trova il secondo sorpasso con un piattone che prende in controtempo Martinez. Doccia gelata per il Genoa.

Altre notizie