Calciomercato.com

  • Atalanta sprecona nel finale, la Juve esce da Bergamo imbattuta: 0-0, assist a Milan e Inter

    Atalanta sprecona nel finale, la Juve esce da Bergamo imbattuta: 0-0, assist a Milan e Inter

    • Redazione CM
    Non ci sono reti, pareggio tra Atalanta e Juventus nel big match della domenica della settima giornata di Serie A. Ad andare più vicini alla vittoria sono stati i nerazzurri, ma la sfortuna di Muriel, la bravura di Szczesny nell'occasione e l'imprecisione di Koopmeiners hanno salvaguardato lo 0-0.

    LA PARTITA - E' una sfida molto intensa, ma estremamente povera di occasioni. Le due squadre si annullano, e così ci sono solo quattro episodi degni di nota: Zappacosta che, pescato da un cross di Ruggeri in area, non riesce per due volte ad indirizzare verso la porta; Chiesa che viene fermato all'ultimo da Scalvini dopo una bella azione personale da sinistra; Fagioli e Kean che si rendono pericolosi senza mettere in difficoltà Musso. Musso che poi deve impegnarsi per respingere un tentativo violento di Chiesa a inizio ripresa. Muriel, Kolasinac, Kostic e Miretti sono le prime mosse dei due allenatori per sbloccare la situazione di parità. Szczesny e la fortuna salvano la Juve su una punizione del colombiano entrato da poco: parata del polacco, palla che sbatte sulla traversa, poi sul corpo dello stesso portiere e quindi carambola fuori. L'Atalanta ha l'occasione per vincerla nel finale, ma Koopmeiners, dopo una respinta difettosa su un tiro di Muriel, non riesce a tenere basso il pallone da distanza ravvicinata. Lo stesso olandese può battere ancora a rete nel recupero da dentro l'area, ma anche in questo caso il suo mancino finisce alto. Termina senza gol e a sorridere sono soprattutto Milan e Inter che in questa giornata guadagnano due punti sulle protagoniste odierne.



     

    Altre Notizie