Commenta per primo
Zlatan Ibrahimovic lascia i Los Angeles Galaxy, adesso è anche ufficiale. Dopo il post sui social dello svedese, arriva anche la nota sul sito ufficiale del club: "I Los Angeles Galaxy annunciano oggi che Zlatan Ibrahimović non tornerà per la stagione MLS 2020. Il club e il giocatore hanno deciso di separarsi in modo consensuale. 



"Vorremmo ringraziare Zlatan per il suo contributo ai Los Angeles Galaxy e alla Major League Soccer", ha dichiarato Chris Klein, presidente dei LA Galaxy. “Dal suo arrivo nel 2018, Zlatan ha influenzato positivamente il calcio a Los Angeles. Siamo grati per la sua etica del lavoro e passione. Ringraziamo Zlatan per la sua professionalità e l'impatto incommensurabile sulla comunità di Los Angeles e sulla comunità calcistica del Nord America".