Commenta per primo
Intervenendo a RadioSei, Matias Almeyda, centrocampista dai quattro polmoni che con la Lazio ha vinto tutto il possibile, parla dei biancocelesti e del mercato: 'Domenica scorsa sono stato con Manzini. Gli ho consigliato tre giovani del River Plate molto interessanti. Un difensore, un centrocampista che secondo me diventerà tra i più forti al mondo ed un attaccante. Non posso svelare il nome, altrimenti qualcun'altro potrebbe prenderseli'. Poi El Tractorino fa il punto su i nomi accostati alla Lazio che giocano nel campionato argentino: 'Boghossian ha disputato un grande campionato di Apertura: è un centravanti molto alto che abbina fisico e tecnica in modo ottimale. Per quanto riguarda Pintos, riesce a coprire la fascia destra sia in fase difensiva che in quella offensiva, senza fermarsi un attimo, ma di certo non è Cafu. Paragonarlo a Maicon mi sembra troppo. E' un buon giocatore, ma questo accostamento non può far altro che far male al calciatore...'. Poi si candida per un posto nel centrocampo biancoceleste con una battuta: 'Io vengo, arrivo subito! Se la Lazio vuole un giocatore forte per il futuro con pochi soldi deve prendere me! Vengo senza soldi...'. Chissà Lotito non lo prenda sul serio.