32
Sul campo l'ha soltanto sfiorata, fino al 120° minuto della finale playoff di ritorno tra il suo Pisa e il Monza. Nel futuro di Lorenzo Lucca, però, la Serie A potrebbe esserci comunque. Non attraverso una promozione guadagnata giocando, ma grazie al mercato, che da oltre un anno, dalla sua esplosione in Serie C con la maglia del Palermo, lo vede protagonista. Nonostante un annata complicata, cominciata fortissimo e interrotta a inizio ottobre, con il sesto - e ultimo - gol segnato con i nerazzurri.

LA A RICHIAMA - Le qualità, tecniche e fisiche, del centravanti classe 2000 non si discutono. Gli è mancata continuità, segno forse di una maturità ancora da raggiungere, ma tanti club hanno intravisto in lui un potenziale interessante su cui investire, economicamente e sportivamente. A gennaio il Sassuolo arrivò a un passo dal suo acquisto proprio negli ultimi giorni del mercato, in queste settimane Cremonese e, soprattutto, Salernitana sono tornate a bussare alla porta del club toscano. Che fino a questo momento non ha voluto ancora affrontare la questione Lucca, ma a breve ci si metterà.