Dopo le prime partite dei Mondiali, Mario Mandzukic domina la scena fra gli attaccanti della Juventus impegnati in Russia. Higuain gioca cinque minuti, Dybala e Douglas Costa restano in panchina. Il croato invece è il grande protagonista della vittoria della sua nazionale contro la Nigeria: prima il suo colpo di testa causa l'autogol di Etebo, poi subisce il fallo da rigore per il 2-0 finale. Intanto, in Italia, Massimiliano Allegri parla così di lui: "Il prossimo anno Mandzukic non farà più l'ala, ma tornerà cetravanti". Parole che, al di là del significato tattico, sottintendono anche una conferma del classe 1986 di Slavonski Brod e una sua esclusione dalle operazioni di mercato, mentre si intensificano i rumors su una possibile cessione di Higuain... 

LA SITUAZIONE DI MERCATO DI MANDZUKIC E HIGUAIN: CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM