Diego Armando Maradona parla di Lionel Messi. E, quando El Pibe de Oro parla de la Pulga, le parole non sono mai banali: "Per me è difficile parlarne, ma è inutile ritenere leader un uomo che va 20 volte in bagno prima di una partita. Messi è Messi quando gioca nel Barcellona ed è uno normale quando gioca con l'Argentina. Se dovessi essere di nuovo allenatore in Argentina? Non chiamerei Messi, anche se mai dire mai, ma dobbiamo togliergli pressione, dobbiamo ritrovare il leader che vogliamo". L'ex ct dell'Argentina si scaglia contro il numero 10 del Barcellona.