16
Diego Armando Maradona è stato sepolto nel cimitero di 'Jardin de Bella Vista', nella zona ovest di Buenos Aires, dove si è svolta una cerimonia privata prima dell'inumazione della leggenda del calcio argentino scomparsa a 60 anni. 

Dries Mertens ha reso omaggio a Diego Maradona dopo la partita di Europa League vinta contro il Rijeka. Nella notte l'attaccante belga del Napoli è andato in via De Deo, nei Quartieri Spagnoli, a deporre un mazzo di fiori sull'altare allestito dai tifosi davanti al murales del campione argentino. 
Il grande ritratto di Maradona posizionato dai tifosi in Piazza Plebiscito davanti all'ingresso di Palazzo Reale al centro della galleria di statue dei re di Napoli si è trasformato in un nuovo altare alla sua memoria. Da questa mattina migliaia di cittadini si sono recati a visitarlo, accendendo candele, portando fiori e disegni. Il pellegrinaggio dei napoletani continua anche davanti all'ingresso della curva B dello stadio San Paolo. ​

Prima dell'allenamento di oggi il Barcellona di Messi ha osservato un minuto di silenzio in memoria di Maradona. 
La Serie A ha deciso alcune iniziative per ricordarlo nelle partite di campionato del weekend: lutto al braccio, minuto di raccoglimento e durante il riscaldamento delle squadre sarà trasmesso sui maxischermi degli stadi il video con Maradona che palleggia prima di Bayern Monaco-Napoli in Coppa Uefa nel 1989 sotto le note della canzone "Live is life" con il messaggio: "CIAO DIEGO". Al minuto 10 di ciascuna gara verrà nuovamente proiettata l'immagine dell'argentino.