2
Walid Regragui, ct del Marocco, ha parlato in conferenza stampa: "Cos’è successo in Belgio? Non credo che siano dei veri marocchini. I marocchini hanno più rispetto. Nella nostra cultura devi rispettare tutti. È molto difficile vedere delle persone comportarsi così. Devi mostrare rispetto per il paese in cui sei nato. Puoi essere felice e festeggiare nel caso in cui dovessimo qualificarci, ma devi avere rispetto per tutti. Spero che tutti si divertano domani e che dopo possiamo ballare e piangere insieme. Non piangere di tristezza ma perché abbiamo conquistato gli ottavi".