338
Beppe Marotta e l'Inter ancora insieme. Lo ha detto lo stesso amministratore delegato nerazzurro a QSVS: "Rimango assolutamente. Sul futuro dell'Inter sono molto ottimista. Confermo la felicità di allungare il contratto con l'Inter". Parole che non lasciano spazio a interpretazione, col dirigente interista pronto a continuare ancora per molti anni con la metà nerazzurra di Milano. 

AVANTI TUTTA - Confermato, quindi, quanto scritto ieri, con l'Inter che ha deciso di continuare con l'ex Juve, in scadenza di contratto nel 2022. E insieme a lui anche il resto dell'area sportiva, compreso il suo braccio destro Piero Ausilio. Marotta, Ausilio e Simone Inzaghi: ecco il nuovo tridente dell'Inter.