5

A margine del funerale di Mauro Bellugi, l'ad dell'Inter Beppe Marotta ha ricordato l'ex difensore nerazzurro scomparso sabato: "Quando una persona come Mauro Bellugi ci lascia rimane intanto il valore della memoria. Ha avuto un grande senso di appartenenza verso i colori nerazzurri e una grande serietà nel lavoro. Un ricordo che deve servire soprattutto ai giovani, perché Mauro è un esempio che deve essere sempre indicato anche ai ragazzi del nostro settore giovanile", riporta Ansa.