Calciomercato.com

  • Milan, Massaro: 'Zirkzee può raggiungere Van Basten. Pioli? Lo dite voi che è finita'

    Milan, Massaro: 'Zirkzee può raggiungere Van Basten. Pioli? Lo dite voi che è finita'

    Daniele Massaro, brand ambassador del Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine della XXIX edizione del 'Premio Gentlemen FairPlay'. Queste le sue parole: "Ho avuto la fortuna grazie ad Adriano Galliani di arrivare ad alzare al cielo la coppa dalla grandi orecchie. Ha convinto Silvio Berlusconi a portarmi al Milan, penso di averli ripagati. Non avevo le qualità di Van Basten, ma ero in una società meravigliosa e sono andato oltre al sogno. Oggi sono qui anche grazie a tutti i miei compagni che mi hanno permesso di fare cose straordinarie"

    Rivede questi valori nel Milan di oggi?
    "Certo, chi mette la maglia del Milan deve capire il senso di appartenenza, il rispetto. È una squadra che deve tornare ad alti livelli, in Italia, in Europa e nel mondo".

    Il ciclo di Pioli sembra essere alla fine. Come valuta la sua esperienza sulla panchina rossonera?
    "Lo dite voi che è finita. Ho sentito tantissimi nomi, Pioli ha il contratto per un altro anno. Le persone del reparto tecnico stanno lavorando bene per capire se continuare con Pioli o se valutare un cambio. L'importante è che sia fatto per il bene del Milan. Pioli ha fatto 5 anni incredibili: ha vinto un campionato, il Milan è tornato in Champions ed ha fatto benissimo. Negli ultimi anni sono arrivati giocatori che hanno fatto la differenza. Bisogna lavorare per colmare il gap con l'Inter"

    Zirkzee ha l'eleganza di Van Basten?
    "Van Basten è la. Ci può arrivare. Sarà molto difficile, ma ci può arrivare".

    Com'è lavorare con Ibra?
    "Io faccio solo cose commerciali. Io sono andato due volte quest'anno a Milanello e lui non era ancora tornato. Ci vediamo solamente in tribuna. Non ho ancora avuto modo di fare qualcosa con lui".

    Come giudichi la proprietà americana?
    "RedBird ha dimostrato di fare investimenti importanti, vedremo".

    30 anni fa il trionfo del Milan di Capello. Quando manca ai rossoneri per tornare a quei livelli?
    "Il passato è storia, sono vittorie che rimarranno nei ricordi di chi amava il calcio. Tutti devono capire e lavorare per far tornare il Milan ad essere il club più titolato al mondo".

    Ha fatto discutere nei giorni scorsi l'intervista a Maldini. Cosa ne pensa?
    "Non mi sento in grado di rispondere, ci sono persone preposte per farlo"

    Commenti

    (43)

    Scrivi il tuo commento

    grandemilan80
    grandemilan80

    Ma quando minchia finisce questo campionato, non se ne può più

    • 1
    • 0

    Altre Notizie