L'ex nazionale tedesco di Bayern e Inter, Lothar Matthaus ha dichiarato in un'intervista al Daily Mail: "Maradona mi voleva al Napoli. Una volta per convincermi mandò dei tizi con una valigetta piena di soldi. Sono arrivato a un ristorante italiano alle 10 di sera, c'erano i miei agenti a cena con questi tizi. Mi hanno spiegato che potevo firmare un contratto triennale con il Napoli, che Diego mi voleva. E c'era anche un bonus da un milione di marchi pronto per me in una borsa nera sul pavimento. Se fossi andato al Napoli sarebbero stati miei, altrimenti anche, a patto di non firmare con un'altra squadra italiana. Ho pensato che erano un sacco di soldi, quattro volte il mio stipendio, ma poi mi sono detto che non potevo essere comprato. Sono tornati a casa con i soldi e senza la mia firma".