Jorge Mendes, agente di Cristiano Ronaldo, è intervenuto a Sky Sport al termine della cerimonia dei Globe Soccer Awards, in cui è stato premiato come miglior procuratore dell'anno: "E' sempre un grande onore, sono molto felice. Devo continuare a lavorare, dopo vediamo cosa succede. Sono già vecchio, non devo lavorare tutta la vita (ride, ndr)".

RONALDO - "Meritava di vincere tutto, ha fatto troppo bene. Ha segnato 15 gol in Champions, l'ha vinta con la maglia del Real praticamente da solo. E' il migliore di sempre, un campione speciale".

NUOVA JUVE - "La Juve con Ronaldo, Cancelo e gli altri acquisti estivi è troppo forte, è una candidata seria per la Champions, anche se serve fortuna". 

SU CR7 - "E' arrivato ed era necessario un periodo di adattamento, come sempre. Sta facendo molto bene, sta giocando bene come sempre ha fatto". 

L'AFFARE - "Pensavo fosse praticamente impossibile, ma lui voleva giocare nella Juve e alla fine è stato possibile".  

CHAMPIONS ALLA JUVE - "E' un sogno per Ronaldo, ma serve fortuna. Vedremo cosa accadrà alla fine. Il campionato è un torneo più 'regolare'". 

TRINCAO - "Anche lui alla Juve? Non lo so, vediamo alla fine del mercato".