12
Nel lungo comunicato pubblicato dal Giudice Sportivo della Serie A è emerso anche un clamoroso retroscena che ha portato il giudice Mastrandrea a comminare una multa da 10mila euro al Milan. Il motivo? Un suo sostenitore che ha sputato due volte all'indirizzo di Simone Inzaghi prima di essere fermato dagli addetti alla sicurezza.

ECCO IL COMUNICATO
Ammenda di € l0.000,00: alla Soc. MILAN
per avere un suo sostenitore, al 40° del secondo tempo, sputato due volte all'indirizzo dell'allenatore della squadra avversaria, prima di essere bloccato dagli stewards; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma l lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.