1

In una intervista eslcuisva rilasciata a "MilanNews.it" l'ex calciatore di Milan e Fiorentina Stefano Carobbi ha parlato di mercato e dei traguardi rossoneri per la stagione che va ad iniziare. Ljajic un top player? "Ljajic è un giocatore che deve crescere ancora tanto. Montella lo scorso anno gli ha fatto fare un grosso passo in avanti a livello testa, ma non so se ancora possiamo inserirlo nella lista dei top-player, tra quei giocatori in grado di cambiare il volto di una squadra. Oggi Ljajic è da collocare in un'altra fascia". Cosa manca al Milan per limare il gap con la Juve? "Penso che vada registrato un po' il reparto difensivo, mentre dal centrocampo in avanti potrebbe bastare qualcosina, nulla di particolare. Credo che la società debba concentrarsi su due giocatori, un difensore e un centrocampista di livello internazionale. In attacco il Milan ha dei giocatori che tutti vorrebbero".